Al momento stai visualizzando Fotoinserimento (anche) per pratiche comunali

Fotoinserimento (anche) per pratiche comunali

Ciao, a volte nella nostra professione nasce l’esigenza di produrre degli elaborati grafici per alcune pratiche comunali in cui non bastano i ‘soliti’ disegni tecnici bidimensionali (piante, prospetti, sezioni) e nemmeno quelli tridimensionali (assonometrie o prospettive).
Non solo, non possiamo ‘pretendere’ che il committente riesca sempre ad immaginare come verrà realizzato il progetto; anche qui i disegni tecnici possono anche risultare incomprensibili.
E allora come si fa? 🤔
Servono i cosiddetti “fotoinserimenti virtuali”!! ⚡️
Ma in che consistono? E come si realizzano?
Cerco di spiegartelo in poche parole, se sei arrivato fin qui magari ti sei incuriosito..
Il presupposto è, naturalmente, aver creato un modello 3D del progetto attraverso l’utilizzo di un software CAD.
Alla modellazione si associano le “textures” dei materiali, in pratica si assegna ad ogni superficie un’immagine molto fedele del materiale reale (dalle piastrelle, alle venature del legno, all’erba, ecc.)
Ma per produrre un’immagine fotorealistica (il cosiddetto “rendering”) bisogna effettuare un accurato studio delle luci.
Nel caso specifico di un’immagine in esterno, serviva la giusta luce solare, per cui il punto di partenza è stato risalire alla data e all’orario della foto (scattata naturalmente per questo scopo).🌞
Nel software è bastato inserire i dati relativi alla posizione geografica dell’immobile (le coordinate), la posizione del Nord, la data e l’orario.
E’ stato così possibile ottenere un rendering che avesse la stessa luce della foto reale.
A quel punto, sfruttando il modulo di inserimento fotografico presente nel mio software CAD, ho importato l’immagine di base, definito le fughe prospettiche, stabilito il punto di corrispondenza tra il modello 3D e la foto, e lanciato il rendering finale.
Il risultato ottenuto è quello che puoi vedere nel post. 👌
Se vuoi avere qualche ulteriore spiegazione o se sei interessato a usufruire dei miei servizi, contattami senza nessun impegno.
Ciao, alla prossima.
 

Lascia un commento